Tutte le News di Itacall Group

Tutte le News di Itacall Group

Costruire un marchio – La Brand Awareness

Introduzione: le fasi di costruzione di un marchio

Una mano tiene un megafono per pubblicizzare un messaggio: questo è l'obiettivo della brand awareness

Precedentemente, in altri articoli, abbiamo esplorato i concetti di Brand Identity, Brand Positioning e Brand Reputation. Questi tre concetti costituiscono alcune delle fasi chiave nella costruzione di un marchio forte, solido e distinguibile, che sia in grado di generare attorno a sé un’aura di fiducia e di familiarità dei confronti del consumatore. 

Non bisogna tuttavia fare l’errore di pensare che queste tre fasi siano nettamente separate tra loro, e che vadano necessariamente percorse in ordine, come i gradini di una scala: la costruzione di un brand è, infatti, un procedimento in cui tutti questi principi si intersecano e in cui ogni attività dell’azienda viene ricondotta a linee guida strategiche, continuamente soggetta  a cambi di rotta o aggiustamenti per essere sicuri di mantenere la strada scelta e perseguire i valori prestabiliti.

Ma dopo tutto il lavoro di costruzione, ecco che arriva la fase in cui ci si presenta al mondo ed ai consumatori: la brand awareness. 

La brand awareness, in poche parole, rappresenta la consapevolezza e la notorietà che un marchio genera nella mente dei consumatori. Una solida brand awareness permette di distinguersi dalla massa, creare fiducia e favorire l’identificazione con il brand. 

In questo articolo esploreremo in dettaglio l’importanza della brand awareness e le strategie efficaci per aumentarla, offrendo un prezioso strumento per il successo a lungo termine della tua azienda e del tuo marchio.

Cos’è la brand awareness

La brand awareness, o notorietà del marchio, è il livello di riconoscimento e familiarità che i consumatori hanno nei confronti di un’azienda o di un prodotto, che non dipende solamente dalla grandezza dell’azienda o da quanto tempo esiste sul mercato, ma anche e soprattutto dalle scelte prese in sede di costruzione del brand per renderlo riconoscibile e familiare ai consumatori.

Facciamo qualche esempio:

  1. Coca-Cola: La Coca-Cola è un esempio lampante di brand awareness ben consolidata. Il logo, i colori distintivi e lo slogan iconico rendono il marchio immediatamente riconoscibile in tutto il mondo. Anche solo un’immagine di una bottiglia o una lattina rosse può evocare istantaneamente la Coca-Cola nella mente delle persone, per non parlare del suono emesso dalla lattina quando viene aperta: in questo caso si parla di sinestesia applicata al marketing, concetto che la stessa Coca-Cola ha sfruttato proprio ultimamente per una sua campagna pubblicitaria.
  2. Apple: il noto brand di Cupertino è ormai da anni in tutto il mondo sinonimo di innovazione e design elegante. L’immagine di una mela morsicata su un dispositivo evoca subito il marchio Apple. Questa brand awareness ben radicata ha contribuito a creare una fedele base di clienti pronti ad acquistare i loro prodotti di alta qualità.
  3. LEGO: LEGO è un marchio di giocattoli che ha raggiunto una brand awareness notevole nel corso degli anni. Grazie ai suoi mattoncini colorati e al suo logo distintivo, LEGO è riconosciuto in tutto il mondo come sinonimo di creatività, gioco e divertimento, riuscendo a coinvolgere sia i bambini che gli adulti.

Questi esempi dimostrano come una brand awareness solida sia in grado di creare un legame emozionale tra il marchio e il pubblico, rendendo il marchio facilmente identificabile e distinguibile dagli altri concorrenti.

I vantaggi

Partiamo da un principio: se le persone non sanno che ci sei, non si rivolgeranno mai a te per avere un prodotto o un servizio.

Se consideriamo vero questo banale principio (e lo è) capiremo ben presto che la brand awareness non porta solo dei vantaggi, ma è a tratti imprescindibile per qualunque azienda che ambisca ad avere una solida base clienti.

La brand awareness offre numerosi vantaggi strategici per un’azienda. Prima di tutto, genera fiducia tra i consumatori: quando un marchio è ampiamente riconosciuto e conosciuto, le persone si sentono più a loro agio nell’acquistare i suoi prodotti o servizi. La consapevolezza del marchio costruisce una reputazione di affidabilità e qualità, aumentando la probabilità che i consumatori scelgano il nostro marchio rispetto ai concorrenti meno noti.

La brand awareness favorisce anche il passaparola e diffusione organica del brand: quando i consumatori sono soddisfatti dell’esperienza con un marchio, tendono a condividerla con gli altri, consigliandolo ai loro amici, familiari e colleghi. Ciò può portare a una diffusione organica del brand, in cui il marchio guadagna visibilità e notorietà senza necessariamente dover investire in grandi campagne pubblicitarie.

La creazione di un ambiente favorevole per le vendite è un altro vantaggio importantissimo.
I consumatori tendono a preferire i marchi che conoscono e in cui si fidano, per questo una maggiore brand awareness può aumentare il tasso di conversione delle vendite e contribuire alla fidelizzazione dei clienti nel lungo periodo. I clienti fedeli sono più propensi a tornare per ulteriori acquisti e ad avvicinarsi ad altri prodotti o servizi offerti dal marchio.

Quali strategie adottare?

Esistono diverse strategie efficaci per aumentare la brand awareness del tuo marchio. Di seguito abbiamo elencato alcune delle più comuni:

  1. Utilizzo dei social media: I social media offrono un potenziale enorme per aumentare la brand awareness. Puoi sfruttare le piattaforme più adatte al tuo pubblico di riferimento per creare una presenza forte e coerente. Pubblica contenuti rilevanti, coinvolgenti e condivisibili, interagisci con il tuo pubblico e sfrutta le opportunità di promozione offerte dalle piattaforme per aumentare la notorietà della tua azienda e dei tuoi servizi.
  2. Creazione di contenuti di qualità: Blog, video, podcast, infografiche sono tutti metodi consolidati che sfruttano la capacità dei contenuti di riflettere l’identità e i valori del tuo marchio.
    Fornisci informazioni utili, intrattenimento o esperienze coinvolgenti che aumentino l’interesse e l’associazione al tuo marchio.
  3. Collaborazioni e partnership: Considera l’opportunità di collaborare con personal brand, altri marchi o organizzazioni che condividono valori simili ai tuoi. Le collaborazioni possono ampliare la tua visibilità, raggiungendo un pubblico più ampio e diversificato, ma attenzione: assicurati che le partnership siano autentiche e coerenti con la tua identità, altrimenti otterrai l’effetto opposto!
  4. Pubblicità tradizionale e online: Segmenta il pubblico e crea messaggi mirati che risuonino con gli interessi e i bisogni della tua base di consumatori, così da aumentare il tuo pubblico di riferimento. Puoi optare per la pubblicità tradizionale, come spot televisivi, radiofonici o cartelloni pubblicitari, o investire nella pubblicità online, come annunci su motori di ricerca, display advertising o pubblicità sui social media.
  5. Partecipazione a eventi e sponsorizzazioni: Partecipare a eventi di settore, fiere o conferenze pertinenti al tuo mercato di riferimento offre l’opportunità di mettere in mostra il tuo marchio, stabilire connessioni con potenziali clienti e creare relazioni con altre aziende con cui avviare collaborazioni. Considera anche la sponsorizzazione di eventi, squadre sportive o iniziative di beneficenza che riflettano i tuoi valori, aumentando così la visibilità e l’associazione positiva al tuo marchio.

Ricorda che ogni strategia di brand awareness dovrebbe essere supportata da una ricerca di mercato accurata e da un’analisi del pubblico di riferimento. Adatta le strategie alle tue esigenze specifiche e misura costantemente i risultati ottenuti per ottimizzare le tue attività di brand awareness.

Brand awareness e Itacall Group 

Alcuni operatori del team di Itacall Group, sede di Assago

A questo punto abbiamo appurato quanto sia importante attuare delle strategie di brand awareness per fare il modo di allargare il più possibile il nostro bacino d’utenza target e comunicare appieno il valore della nostra offerta. 

Come abbiamo visto, esistono tanti modi per creare consapevolezza intorno alla nostra azienda, e Itacall Group è il partner ideale per stabilire quali adottare e come farlo.

Tutti i nostri servizi di call center costituiscono un’ottima base per espandere il tuo bacino di clienti potenziali e aiutarti a costruire un’identità di brand fortemente distinguibile, dandoti un reale vantaggio competitivo rispetto agli altri players del tuo settore. 

Il nostro servizio di Digital Marketing è strutturato per assecondare le necessità delle PMI ed è modellato secondo le particolarità di ogni business, per permetterti di raggiungere risultati concreti, misurabili e trasparenti. 


Scopri tutti i nostri servizi:

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Costruire un marchio – La Brand Identity
Costruire un marchio – Il Brand Positioning
Costruire un marchio – La Brand Reputation

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità di Itacall Group!
Seguici sui nostri canali social e diventa parte della nostra community!

Vuoi trovare anche tu
nuovi clienti?

Ottieni una consulenza gratuita e senza impegno!
Utilizza la barra in fondo alla pagina per contattarci.

Utilizza la barra in basso per contattarci!



Scrivi ad Itacall Group SCRIVICI Chiama Itacall Group CHIAMACI Chatta con un operatore per il call center di Itacall Group CHATTA